Il Centro Blu Subacqueo   

Chi siamo

 

Il Centro Blu Subacqueo, è una Associazione Sportiva Dilettantistica nata nel 1990 ad opera di Fabio e Giuseppe Rapetti, irrefrenabili appassionati e noti esperti del mondo della subacquea.

L'associazione è affiliata alla FIPSAS/CONI (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) e alla CMAS (Confédération Mondiale des Activités Subaquatiques).

Ogni anno la prima sessione dei corsi per i primi grado, ha inizio a Ottobre e termina a Gennaio, mentre per i gradi superiori, i corsi hanno inizio a Gennaio e si concludono a fine Aprile.


Dopo il superamento delle prove in acque libere, a fine Maggio, si apre un periodo di immersioni ed esercitazioni in acque libere in Liguria, oltre che viaggi organizzati nei più bei siti sub del mondo.

Dove insegniamo e ci divertiamo

 

La sede dei nostri corsi è la Piscina Comunale Paolo Foglia di Bresso, in Via Luigi Strada, 20091 - Bresso a ridosso del Parco Nord.


La piscina è stata intitolata al nostro concittadino Paolo Foglia che nell'agosto del 2002 perse la vita nelle acque del Ticino nel tentativo di salvare tre vite umane.

 

Il centro, interamente ristrutturato nel 2012, è dotato di quattro vasche: una vasca da 25 metri con profondità massima di 5 metri (indispensabile per l’attività subacquea), una vasca da 25 metri per il nuoto libero, una vasca dedicata all'acqua fitness e ai corsi per i bambini, una vasca idroterapica per gestanti, neonati, disabili oltre che per attività di chinesiterapia. 

 

Le serate di attività dedicate all’attività in acqua sono il martedì dalle 21.30 alle 22.30 e il giovedì dalle 22.00 alle 23.00. Le lezioni di teoria iniziano alle 20:00 del martedì e 20:30 del giovedì, secondo il programma. 
 

La nostra storia parte da qui: Giuseppe Rapetti

 

 

Istruttore sub, creatore primo nucleo Sommozzatori Volontari Protezione Civile

Presidente di Commissione Esaminatrice per la formazione degli istruttori FIPSAS. Nel 1975 presso la Scuola di Nervi, diretta da Duilio Marcante, ha conseguito i primi brevetti di istruttore FIPSAS-CMAS. 

Su incarico dello stesso Duilio Marcante ha messo a punto il primo regolamento per immersioni turistiche alle Maldive ed ha avviato un corso specifico per accompagnatori ed istruttori turistici.

 

Nel 1991 ha conseguito il brevetto di Istruttore di Sopravvivenza e Soccorso in acqua FIN/CONI. Ha organizzato e partecipato a convegni e seminari sulla sicurezza in acqua e sull’evoluzione delle attrezzature e metodologie didattiche subacquee. A partire dal 1997 ha diretto la Scuola FIPSAS di Milano.

 

In ambito sportivo ha ricoperto la qualifica di giudice di gara e, in qualità di giudice di Apnea Profonda dal 1988 al 1995,  ne  ha omologato tutti i record.

 

Dal 1995 al 2003 ha fatto parte dell’équipe subacquea di Umberto Pelizzari.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel 2002 riceve dalla FIPSAS/CONI/CMAS la stella d’oro per meriti sportivi.

 

Istruttore di Archeologia Subacquea FIPSAS/CMAS ha svolto ricerche significative in tale ambito e con l’Archeo Sub Lombardo, di cui è stato Direttore Tecnico, ha partecipato a  campagne di ricerca sul lago di Pusiano, Annone e Bolsena alle direttive dell’ing. Fioravanti come capo subacqueo.

 

Nel 1980 ha fondato il  “Nucleo Sommozzatori e Soccorso in acqua S. Rossi” di Milano, primo nucleo di sommozzatori volontari di protezione civile, operativo a livello nazionale.

 

E’ autore del primo  “Manuale di Addestramento per sommozzatori e istruttori di Protezione Civile”, visionato con esito favorevole dalla Scuola Sommozzatori dei Vigili del Fuoco, dalla Marina Militare, da Luigi Ferraro, nonché riconosciuto dalla Scuola Superiore di   Protezione Civile della Regione Lombardia. Istituisce il primo Centro Nazionale per l’addestramento dei sommozzatori e istruttori volontari di protezione civile FIPSAS/CONI presso l’Idroscalo di Milano.

 

Nel 1991 è stato insignito dell’onorificenza di “Cavaliere al merito della Repubblica Italiana” per i numerosi interventi come sommozzatore di Protezione Civile.

 

Nel 2007 riceve un encomio solenne dalla Regione Lombardia per aver superato i 200 interventi di protezione civile e per la salvaguardia ambientale.

 

Nel 2012 riceve il Tridente d'Oro, massima onorificenza Subacquea.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee riunisce coloro che hanno ricevuto il Tridente d’Oro, premio creato nel 1960 e considerato il “Nobel delle attività subacquee” che rappresenta il massimo premio d'eccellenza a livello mondiale per attività particolarmente meritorie svolte nei vari ambiti della subacquea: scientifiche, tecniche, tecnologiche ed iperbariche; divulgative ed artistiche; sportive ed esplorative.

 

La cerimonia di consegna del premio Tridente d’Oro rappresenta il momento più significativo della continuità storica, che dura da oramai più di cinquant' anni, di un riconoscimento prestigioso che è divenuto simbolo di attività subacquee svolte al più alto livello scientifico e sociale, ma che è anche un impegno a continuare un’attività con dedizione e passione nella consapevolezza di far parte di un gruppo che ha contribuito al progresso scientifico e tecnologico delle scienze legate alle problematiche del mare.

 

Dal 1960 sono stati insigniti del Tridente d’Oro oltre 190 personaggi famosi come Jacques-Yves Cousteau, Walt Disney, Folco Quilici, Jacques Piccard, Enzo Maiorca, ma anche scienziati, ricercatori, pionieri, giornalisti e docenti meno noti al pubblico ma espressione dell’eccellenza nel loro settore a livello internazionale.

QUANDO?

 

Martedì 21:30 - 22:30

Giovedì 22:00 - 23:00

 

 

Seguici su Facebook:

  • Facebook Basic Black

DOVE?

 

Piscina Comunale Paolo Foglia

Via Luigi Strada

20091 - BRESSO (MI)

 

www.centroblusubacqueo.org

Contattaci telefonicamente:

 +39 346 95 93 713 Anita - Coordinatrice

 +39 335 76 07 585 Andrea - Istruttore

© CENTRO BLU SUBACQUEO. Credits & Disclaimer